Sara
Hello, sono Sara, sono Graphic Designer, fotografa e
Art-Counsellor specializzata nel settore moda, design e arte. Conduco corsi di formazione e sono attrice in due compagnie teatrali.

+39 349.8100568 hello@saratramarin.it

Come in for a coffee!

Altroverso

“Altroverso” è un progetto fotografico che nasce dall’esigenza interiore di descrivere un momento storico confuso, fatto di allontanamento e isolamento, ma che ci riconduce ad un obbligatorio ritorno all’essenzialità. Foto scattate in momenti di vita diversi che unite, creano un’illusione quasi surreale, ma con un significato molto concreto. I racconti visivi proposti sono un mix tra realismo e fantasia e accompagnano l’osservatore ad andare oltre la prima impressione, un viaggio attraverso ogni angolo dell’immagine per percepire la fusione e comprenderne l’altro verso.

“Il mondo della realtà ha i suoi limiti; il mondo dell’immaginazione è sconfinato.”
Jean-Jacques Rousseau

Ecco che come per magia un palazzo geometrico e grigio, diventa un pianoforte che incontra le forme morbide del violino o una sbiadita maschera a gas che diventa aria tra le foglie. L’immagine simbolo della mostra si intitola “Reticolato dell’Anima” racconta la visione di un corpo di donna con una corazza di ferro, che altro non è che una rete sottile che lascia intravedere uno spazio aperto, un mondo interno di colore e rinascita. Oltre al contatto solitario, il desiderio di evasione e il tempo senza freni, è presente il tema della terra che trema e un brivido sul pianeta da noi consumato. Le immagini offrono una nuova visione del mondo acquatico e del cielo, dei palazzi e delle leggi umane spostando lo sguardo fuori dalla grande bolla in cui ci siamo nascosti. “Altroverso” è documento di contemporanee contraddizioni, ricerca di contatto, ma anche un momento di respiro per l’anima.